• 31 ottobre 2014

    EXHIBITION AGENDA: TRIBUTE TO THE MARCHESA LUISA CASATI IN VENICE

    "The Divine Marchesa. Art and Life of Luisa Casati from Belle Epoque to the spree years"

    “I want to be a living work of art,” Luisa Casati Stampa once proclaimed. She got her wish throughout her extravagant lifestyle that delighted European society at early 20th century - wearing live snakes as jewellery or light bulb necklaces, dining with wax-mannequin guests, parading with a pair of cheetahs on diamonds leashes. One of the most significant places in the Divine Marchesa’s life, the Palazzo Fortuny in Venice, is hosting the first important exhibition devoted entirely to her. It features more than 100 works between paintings, drawings, jewels, sculptures and photographs on loan from private collections and international museums.

    The exhibition reconstructs - through constant cross-referencing - the social and artistic relationships that filled Luisa Casati Stampa’s life. For half a century she was a living legend, a dark lady, a major art collector and patron and muse of the Symbolists, Fauves, Futurists and Surrealists: an astonishing and disturbing personification of modernity and a life of excess who still inspires artists and leading couture houses today, like Chanel.

    A sketch by Karl Lagerfeld and a dress from the Cruise collection 2010 are exhibited at the museum.

    Until March 2015
    Palazzo Fortuny, San Marco 3958, 30124 Venice

    Sketch by Karl Lagerfeld

  • 30 ottobre 2014

    SONG HYE-KYO
    HONG KONG, OCTOBER 26TH

    The Korean actress wore a dress from the Cruise 2014/15 collection to the press conference of the film 'My Brillant Life' in Hong Kong.
    The Cruise collection will be available in boutiques in November.

  • 23 ottobre 2014

    ROME FILM FESTIVAL
    RINKO KIKUCHI

    Rinko Kikuchi, actress in the film "Last Summer", wore a dress from the Spring‑Summer 2014 Haute Couture collection to the film premiere in Rome on October 18th.

  • 8 ottobre 2014

    CAMPAGNA CROCIERA 2014/15

    Foto della campagna Crociera con le modelle Joan Smalls e Hudson Kroenig.
    Collezione disponibile in boutique a Novembre.

  • 8 ottobre 2014

    MAKING OF DELLA CAMPAGNA CROCIERA 2014/15

  • 2 ottobre 2014

    BACKSTAGE

    Sfilata Prêt-à-Porter Primavera-Estate 2015.

    Foto: Benoit Peverelli

  • 2 ottobre 2014
    Par Michel Gaubert

    PLAYLIST DELLA SFILATA
    BY MICHEL GAUBERT

    1. I'M NOT SCARED Pet Shop Boys
    00:34
    • 1. I'M NOT SCARED 00:34
      Pet Shop Boys
    • 2. TRANSPERU 00:31
      Koudlam
    • 3. E-VERSIONS 00:32
      Kahn
    • 4. IT'S ALRIGHT 00:29
      Pet Shop Boys
  • 2 ottobre 2014

    INTERVISTA ALLE CELEBRITIES

    Prime impressioni raccolte dopo la sfilata Prêt-à-Porter Primavera-Estate 2015 a Parigi. Interviste di Natasha Fraser-Cavassoni.

  • 2 ottobre 2014
    Par Françoise-Claire Prodhon

    PRÊT-À-PORTER PRIMAVERA-ESTATE 2015
    BY FRANÇOISE-CLAIRE PRODHON

    80 modelli della collezione Prêt-à-Porter Primavera-Estate 2015 hanno sfilato fra gli edifici di un tipico viale parigino - chiamato per l'occasione "boulevard Chanel" - e allestito sotto la cupola di vetro del Grand Palais.

    Una collezione decisamente ottimista e ricca di una grande varietà di proposte con cui Karl Lagerfeld ha definito il tono fin dall’inizio della sfilata: le donne Chanel sono libere e audaci; sanno andare oltre le semplici norme sociali; sono indipendenti, moderne e attive, proprio come Gabrielle Chanel. Ben radicate nella loro epoca, percorrono le strade delle grandi città con passo lungo e sicuro.

    Vestite con tailleur di tweed e cravatte di seta lucente, queste “donne in carriera” sono la mirabile unione di maschile e femminile. Dagli abiti da uomo attingono uno stile elegante ma comodo: blazer doppiopetto, giacche squadrate, pantaloni larghi con risvolto, camicia e scarpe basse. Questo abbigliamento base è però reso più femminile grazie ad una palette di colori vivaci (arancione, rosa, viola, blu, verde) e a stampe vistose (fiori, acquarelli) sfoggiate su camicie, cravatte e sciarpe, ma anche stivali e mocassini. Il tailleur con la gonna è indossato su stivali in tessuto stampato; le camicie morbide hanno lunghi colletti a punta; le righe arricchiscono i bermuda leggermente larghi e con risvolto, conferendogli un tocco urbano; le scarpe derby aperte, chiuse alla caviglia con un cinturino, sono disponibili in pelle nera e dorata oppure bianca e nera, così come anche nella versione in satin nero. I colori iconici di Chanel - nero, bianco e blu marine - costituiscono il punto di partenza di questa collezione prêt-à-porter.

    Lunghi cappotti in tweed foderati in seta stampata; tute in camoscio color kaki di ispirazione militare; una maglia a righe in stile marinaro, perfetta sia in città che in spiaggia; bluse vaporose; pizzi e abiti ricamati con piccoli tasselli e fiori; giochi di proporzioni, sovrapposizioni e trasparenze: l’estate 2015 evoca il vento di libertà che soffiava negli anni 1968-1970. Camicette di un bianco immacolato con ampi colletti strette da cinture dorate conferiscono ai bermuda un tocco femminile.

    Gli accessori, infine, esprimono con un tocco di humor il messaggio di libertà della collezione: sulle clutch è possibile leggere: "Féministe mais Féminine" e "Make Fashion not War". Una nuova borsa che racchiude tutti i codici della giacca Chanel (tweed, treccia, bottoni): i manici di pelle morbida permettono di portarla sulla spalla o di legarla attorno alla vita.



    Foto: Olivier Saillant

  • 1 ottobre 2014

    IL VIDEO DELLA SFILATA - VERSIONE RIDOTTA

    Il video integrale della sfilata è su chanel.com

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. ...
  5. 20
  6. Pagina successiva